Preparati a viaggiare in Australia

Ti stai chiedendo come viaggiare in Australia (appena COVID ce lo permette!!) ? Allora leggi questo articolo. Abbiamo raccolto le informazioni principali sul primo viaggio verso la terra Down Under. Se, dopo aver letto l’articolo, hai ancora dei dubbi, non esitare a contattarci tramite e-mail

Sette cose da sapere per venire in Australia

1. Trova il visto: assicurati di soddisfare tutti i requisiti richiesti

Che tu voglia viaggiare, studiare e lavorare in Australia, c’è un visto che fa al tuo caso. Tuttavia, è importante capire quali sono le opzioni disponibili e i requisiti da soddisfare prima di inviare la domanda per il visto e prenotare il volo. Le 3 opzioni di visto più comuni per i cittadini internazionali sono:

  • Visitor Visa, 600: questo è un visto temporaneo che ti permette di viaggiare in Australia per svago e avventura, per circa 3 mesi.
  • Working Holiday Visa (WHV), 417: se hai un’età compresa tra i 18 ei 30 anni (cittadini canadesi, francesi e irlandesi, fino a 35 anni inclusi) e vuoi esplorare il territorio, allora questo è il visto che fa per te. Ti permette di avere una vacanza più lunga e di lavorare per finanziare il tuo viaggio. Inoltre, hai la possibilità di rinnovare il visto per un massimo di 2 anni aggiuntivi, se soddisfi determinati requisiti di ammissibilità e hai completato 3 o 6 mesi di lavori ammissibili.
  • Visto per studenti, 500: se invece stai cercando di ottenere una qualifica internazionale, migliorare il tuo inglese o fare esperienza di lavoro internazionale, allora potresti iniziare da qui. Questo visto ti consente di essere iscritto a tempo pieno a un corso e di lavorare part-time durante il periodo delle lezioni (a tempo pieno durante i periodi di vacanza). E se sei indeciso su cosa studiare o che documenti preparare per l’iscrizione, puoi sempre chiedere consiglio agli agenti per l’educazione: offrono un servizio gratuito di consulenza a sostegno di chiunque sia interessato a studiare all’estero.

2. Scegli la città di partenza

Che tu preferisca un clima tropicale o un ambiente multiculturale, puoi trovare quello che stai cercando in Australia. Infatti, l’ampio territorio del Down Under offre condizioni di vita molto diverse ed estreme, dal nord al sud. Come scegliere quella giusto per te? Tieni a mente le condizioni meteorologiche, la popolazione e la distanza dall’oceano… (aggiungerei anche l’amore per gli insetti!!) E poi scegli!

3. Assicurazione sanitaria

L’Australia richiede che tu abbia una polizza assicurativa sanitaria per garantire di essere coperto per emergenze o esigenze sanitarie. Qui puoi trovare molte assicurazioni e a diversi livelli di prezzo e tipo di copertura. I più popolari sono Medicare, Bupa e Nib. Chiedi consiglio al tuo consulente.

4. TFN e conto bancario

Una volta arrivato nella terra Down Under, devi fare:

  • Tax File Number (TFN) che è il tuo numero di riferimento personale per i sistemi fiscali e pensionistici ed e’ essenziale per poter lavorare in Australia. Semplice e gratuito, ti occorreranno solo pochi minuti per presentare la domanda. Candidati online a questo link.
  • Conto bancario, super facile da aprire e veloce. Potrai recarti direttamente presso una delle filiali bancarie in città e, in pochi minuti, avrai attivato il tuo conto di debito/credito. Le banche australiane più popolari sono Commonwealth Bank, ANZ, NAB e West Pack. Quando scegli la banca giusta, tieni in considerazione la copertura bancaria del territorio, le commissioni bancarie e il tasso di interesse.

Scarica guida informativa

Compila il form per scaricare la guida informativa con le informazioni principali su come viaggiare in Australia.


5. Trova un posto dove vivere

La scelta della casa è estremamente importante. Da dove iniziare? Il modo migliore e più comune è prenotare un hotel/ostello/Airbnb per una o due settimane e, una volta arrivato in città, puoi cercare l’alloggio a lungo termine. A seconda di quello che preferisci, camera da letto condivisa, un appartamento/casa condivisa o il tuo alloggio, trovi tutto su Internet (siti web e gruppi Facebook): puoi scegliere se cercarla arredata oppure vuota da riempire a piacere, ed e’ molto comune trovare mobili gratuiti (o a pochi dollari) e di seconda mano su internet o per strada. Si noti che, di solito, l’affitto viene pagato su base settimanale / mensile, più una cauzione può essere richiesta per firmare contratti di locazione.

6. Trova un lavoro

Il mercato del lavoro australiano è in continua ricerca di nuova forza di lavoro a qualsiasi livello di esperienza. Ristorazione, costruzioni, vendita al dettaglio e Au Pair sono i settori più comuni in cui puoi trovare opportunità di lavoro in tempi brevi. Tutto ciò che ti serve sono una buona lettera di presentazione e un curriculum in lingua inglese.

Dove trovare lavoro? Non sottovalutare il potere del networking e del passaparola per trovare un lavoro in Australia… Chiedi ad altri connazionali, fai sapere che stai cercando un’occupazione. Altrimenti, ci sono siti web popolari e gruppi Facebook che rimangono aggiornati sulle ultime opportunità di lavoro.

7. Divertiti!!

Questo è il tuo momento, divertiti e prendi il massimo da ciò che l’Australia può offrire. Acquista il biglietto, prepara le valigie e parti! In Australia troverai tantissime persone che condividono il tuo sogno.


Contatta il Team

Speriamo che ti sia piaciuto leggere questo articolo e che tu abbia trovato tutte le informazioni essenziali per prepararti e viaggiare fino  qui. Il nostro team di esperti e’ sempre a disposizione per aiutarti a definire le cose più importanti, scegliere e preparare il visto e seguirti durante il tuo soggiorno nel paese. Non esitate a contattarci tramite e-mail all’indirizzo hello@oztudy.com.


Leggi anche

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *