Lavoro flessibile e freelance come studente

Il potere del lavoro flessibile e freelance come studente e le migliori piattaforme di freelance in Australia

Essere uno studente non è sempre facile, destreggiarsi tra vita, lezione, compiti, valutazioni, progetti di gruppo, amici, lavoro e molto altro ancora!

È essenziale raggiungere un buon equilibrio vita-lavoro-scuola e trovare un lavoro flessibile e freelance potrebbe essere la soluzione a tutti i tuoi problemi di gestione e organizzazione del tempo e delle tue risorse.

Che tu voglia essere un blogger freelance, un grafico, un creatore di video o un esperto di marketing, c’è una piattaforma freelance per mettere in evidenza ogni tuo talento e lavorare in modo flessibile in Australia. 


lavoro studenti


1 – Fiverr: ottimo per principianti

Incredibilmente facile da navigare, Fiverr è un ottimo sito Web per principianti e una delle migliori piattaforme per freelance in Australia. Offre più di 250 categorie di servizi professionali, dalla progettazione grafica, traduzione, sviluppo web alla scrittura. 

2 – Freelance: un sito web generico per freelancers

Uno dei più grandi siti web di freelance per lavorare in Australia, con 17 726 739 clienti e freelance. Il sito Web offre oltre 1350 categorie di lavoro, come sviluppo software, scrittura e inserimento dati. Uno dei vantaggi del sito web è che puoi candidarti per piccoli e grandi lavori che scegli, con un prezzo fisso o retribuito a ore. Puoi anche chattare in tempo reale con i reclutatori, a volte da aziende di alto profilo come Boeing, Intel e Microsoft.

3 – Upwork: ottimo per progetti specializzati

Con oltre 5 milioni di clienti, 12 milioni di utenti e 3 milioni di posti di lavoro all’anno, Upwork è uno dei più grandi marketplace freelance al mondo. Puoi candidarti per qualsiasi lavoro che ti interessa proveniente spesso da alcune delle più grandi aziende come GE, Airbnb e Microsoft. È inoltre disponibile un sistema di chat e videochiamata online. Anche in questo caso, è disponibile un’ampia selezione di ruoli per lavorare in Australia, da esperti di marketing, designer a contabili. I molteplici metodi di fatturazione lo rendono anche abbastanza flessibile con la possibilità di utilizzare carte di credito, PayPal o bonifico bancario. 

4 – Guru: una piattaforma generale

Una delle migliori piattaforme per principianti, in particolare perché è facile essere pagati su Guru. Il sito Web utilizza Safepay per garantire i pagamenti. Inoltre, Guru ha una rete di 1,5 milioni di persone disposte a lavorare in Australia su progetti tecnici, creativi o commerciali. Tuttavia, qualsiasi utente dovrà pagare le quote di servizio e di adesione.

5 – Aquent: ti abbina al miglior cliente per te

Hai mai faticato a trovare un lavoro in Australia adatto a te in passato? Aquent potrebbe porre fine alla lunga ricerca. Specializzata in marketing e lavori creativi, la forza di questa piattaforma risiede nella sua capacità di abbinare persone di talento a coloro che desiderano assumerle. Aquent è la migliore piattaforma per trovare corrispondenze migliori per i lavori, considerando vari fattori come posizione, disponibilità e tariffe.

E una volta trovato il sito che fa per te, ricordati di finire quei compiti!!

Contattaci

Per saperne di più invia una mail a hello@oztudy.com o chiamaci al +61399397292.

Leggi anche

Studia digital marketing

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *